Regolamento per gli affidamenti

Le regole di affidamento e di esecuzione si ispirano al principio generale di buona amministrazione, ai principi comunitari di trasparenza, non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità nonché ai principi di cui alla L. 241/90 ed alle seguenti norme:

  • D.Lgs. 19/04/2016 n. 50 (di seguito anche “Codice degli Appalti”) e s.m.i.
  • D.Lgs. 81/2015 e s.m.i.
  • Direttiva di Giunta Capitolina del 20/01/2015 (cd. Direttiva sabella)


 Regolamento per l'affidamento dei contratti pubblici di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria, per l'affidamento di incarichi di lavoro autonomo e di incarichi di rappresentanza legale - aggiornato al 2 dicembre 2016 (f.to Pdf - Kb 853)

Roma Capitale - Home page